VIP che erano ricchi ma non lo sono più

1959
- Advertisement -

C’è chi è bravo a gestire il denaro e chi lo sperpera alla prima occasione. Che tu ci creda o meno, i VIP non fanno eccezione! Questa lista include attori, attrici e cantanti che avevano patrimoni milionari e li hanno persi. Altri hanno solo scelto di cambiare carriera per avere più privacy. Alcuni hanno perfino dovuto tornare a fare dei lavori “normali” per mantenersi, continua a leggere per scoprire di più.

Pupo (Enzo Ghinazzi)

Image result for pupo (enzo ghinazzi)

Enzo Ghinazzi è nato a Ponticino, una frazione di Laterina Pergine Valdarno, in provincia di Arezzo. Il padre era un postino e la madre una casalinga, ma entrambi si dilettavano nella recitazione e nel canto. Il debutto del cantante, col nome d’arte Pupo risale al 1975 con il singolo Ti scriverò.

L’anno seguente Pupo pubblica il suo primo album, Come sei bella. Il vero successo però arriva con il secondo disco, Gelato al cioccolato, che contiene il pezzo omonimo, scritto con Cristiano Malgioglio, e Ciao ed è il primo degli 11 dischi d’oro di Pupo. Nel 1980 il cantante toscano ha partecipato per la prima volta al festival di Sanremo, con la canzone Su di noi, inclusa nel terzo album Più di prima. Oltre a Su di Noi, il disco contiene Firenze Santa Maria Novella, una vera e propria dichiarazione d’amore per il capoluogo toscano. Nella sua carriera Pupo ha fatto anche il conduttore e ha scritto tre libri. Banco solo! Diario di un giocatore chiamato Pupo descrive la sua passione per il gioco d’azzardo, nel quale ha sperperato negli anni somme importantissime.

advertisement

- Advertisement -