Sommozzatori hanno scoperto una la macchina fotografica dispersa sul fondo del mare, scioccati dall’immagine

2136
- Advertisement -

Hai mai perso qualcosa in mare? Forse un orologio, un portafoglio, o magari anche un peluche? Beh, un giorno, un team di sommozzatori canadesi ha scoperto sul fondo del mare una cosa di grande importanza: una macchina fotografica. Dopo aver aperto la macchina fotografica, il team è rimasto scioccato all’inverosimile scoprendo le immagini che erano memorizzate nella scheda di memoria. Continua a leggere per sapere cosa ha fatto il team di ricercatori!

1. Un’avventura sottomarina

top5.com

Nel 13 maggio 2014, un team di subacquei del Marine Ecology Lab dell’Università Simon Fraser di BC si stava preparando a immergersi. Il loro piano era quello di condurre ricerche al largo delle coste di Bamfield, per prendere appunti sulla fauna acquatica locale. Si trattava di una analisi in immersione e fuori dall’acqua, in cui registrare le loro osservazioni, scattare foto, divertirsi e poi tornare a casa. Tuttavia, non sapevano che la loro avventura subacquea sarebbe stata tutt’altro che normale.

advertisement

- Advertisement -